Annunci di Lavoro

Scienze della Formazione

La Facoltà Universitaria di Scienze della Formazione, l'ex Magistero

I diplomati presso il Liceo delle Scienze Umane possono intraprendere qualsiasi percorso universitario, sebbene quelli più affini ai studi compiuti siano quelli umanistici e sociologici.

La facoltà di scienze della formazione rappresenta, infatti, la scelta privilegiata per coloro che aspirano a diventare insegnanti, ma ciò non significa che i corsi di laurea in psicologia, sociologia, lettere e filosofia o in alcune professioni sanitarie siano meno amati dai diplomati dell'ex istituto magistrale.

Le facoltà universitarie di scienze della formazione prevedono diversi percorsi fra i quali le matricole possono effettuare la propria scelta, dal momento che l'insegnamento nelle scuole è solo uno fra i tanti possibili sbocchi professionali.

Si può, quindi, scegliere di laurearsi in scienze dell'educazione in modo da diventare insegnanti nelle scuole di diverso grado, formatori aziendali o ancora esperti nella programmazione di progetti educativi indirizzati ad un ampio pubblico che va dai bambini fino agli anziani.

Vi sono, inoltre, corsi specifici indirizzati alla formazione primaria, i quali preparano alle professioni di maestri di scuola materna ed elementare, ruoli estremamente delicati dal momento che, durante l'infanzia, gli insegnanti rappresentano fondamentali figure di riferimento.

Anche in virtù della riforma universitaria che ha introdotto le lauree triennali e quelle magistrali, ogni anno sono poi attivati nuovi corsi di laurea attraverso i quali entrare nel mondo dell'insegnamento tramite diverse strade. 

In altri termini le matricole possono scegliere di dedicarsi alla ricerca o al lavoro sul campo, ad un pubblico formato da bambini, da adulti o da persone in situazione di disagio e difficoltà.